SCOPRI FT MERCATI - PROVA GRATUITAMENTE

›

News Materie Prime

Notiziario aggiornato sulle materie prime


FT Mercati mette a disposizione degli abbonati un notiziario dedicato alle materie prime per rimanere sempre aggiornati. Ecco una selezione delle ultime notizie:

12/07/2024

SINTESI DEI PRINCIPALI INDICI DI FERROCROMO DEL 10-7-2024

SINTESI DEI PRINCIPALI INDICI DI FERROCROMO DEL 10-7-2024
1. Indicatore di riferimento del Ferro-Cromo lumpy Cr, base di carica 52% (e alto carbonio), Europa, = 1,48 $/LB;
2. Ferrocromo 50% Cr, consegnato in Europa, = 1,18 - 1,31 $/LB;
3. Importazione di ferrocromo 50% Cr, cif principali porti cinesi, = 1,00 $/LB.

12/07/2024

IL PRESIDENTE MESSICANO SOTTOLINEA L'IMPORTANZA DELLE IMPORTAZIONI DI ACCIAIO BRASILIANO PER L'INDUSTRIA MESSICANA

In una conferenza stampa tenutasi giovedì 11 luglio, il Presidente messicano Andres Manuel Lopez Obrador ha dichiarato che le importazioni di acciaio e alluminio dal Brasile sono fondamentali per l'industria messicana e ha sottolineato l'importanza degli accordi commerciali in vigore con gli Stati Uniti e il Canada per l'industria automobilistica in espansione del suo Paese.
"Per una situazione molto particolare, l'acciaio e l'alluminio provenienti dal Brasile sono necessari e noi abbiamo una relazione molto forte con il Brasile, ed è stato concordato che il Brasile deve avere un trattamento speciale nel caso delle importazioni di acciaio... e alluminio che potrebbero avere una componente brasiliana", ha detto Lopez Obrador.
Il volume di prodotti siderurgici importati in Messico dal Brasile è sceso da 232.398 tonnellate nel periodo gennaio-giugno 2023 a 188.484 tonnellate nel periodo gennaio-giugno 2024. Il valore in dollari è sceso da 186 milioni di dollari nel periodo gennaio-giugno 2023 a 131 milioni di dollari nel periodo gennaio-giugno 2024, secondo Comex Stat, un database sul trade del Ministero dell'Industria, dello Sviluppo e del Commercio del Brasile (MDIC).
Questo numero comprende prodotti siderurgici come semilavorati (bramme, billette), acciaio lungo (vergelle, tondo per cemento armato e profilati) e acciaio piatto (bobine laminate a caldo, bobine laminate a freddo, bobine e lamiere zincate a caldo).
La produzione di automobili negli stabilimenti messicani è aumentata del 5,2% nella prima metà del 2024 rispetto all'anno precedente, secondo i dati dell'agenzia statistica messicana Inegi, pubblicati martedì 9 luglio.

12/07/2024

PRODUZIONE DELLE MINIERE DI ZINCO: ALTI E BASSI

La miniera di zinco di Cerro Los Gatos, nel Messico settentrionale, ha aumentato la sua produzione del 29% nel secondo trimestre del 2024, ha annunciato la società.
La miniera di Cerro Los Gatos (CLG) appartiene al 70% a Gatos Silver. Nel secondo trimestre del 2024 ha prodotto 19,1 milioni di libbre di concentrato di zinco, rispetto ai 14,8 milioni di libbre del corrispondente periodo del 2023.
L'azienda ha attribuito l'aumento della produzione di zinco a "una maggiore produzione, a gradi più elevati e a un maggiore recupero".
Nel frattempo, la produzione di zinco delle miniere Vedanta di Gamsberg e Black Mountain in Sudafrica è diminuita significativamente nel secondo trimestre, ha annunciato la società mineraria indiana.
Gamsberg ha prodotto 26.000 tonnellate di metallo estratto nel secondo trimestre del 2024, con un calo del 24% rispetto alle 49.000 tonnellate del corrispondente periodo dell'anno precedente, a causa dei minori volumi macinati e della minore qualità dello zinco.
Nel frattempo, Black Mountain ha prodotto 11.000 tonnellate di metallo estratto nel periodo aprile-giugno, con un calo del 41% rispetto alle 19.000 tonnellate dell'anno precedente, a causa della minore produzione e dei minori gradi di alimentazione.
La produzione di Vedanta in India è invece leggermente migliorata.
Questo è il difficile mercato del concentrato di zinco: questi risultati di produzione arrivano in un momento in cui il mercato del concentrato di zinco sta affrontando sfide significative a causa della ristrettezza del mercato, con conseguente calo dei costi di trattamento (TC).
La valutazione bimestrale di Fastmarkets del TC del concentrato di zinco a pronti, cif Cina, era di 10-20 dollari per tonnellata il 28 giugno, il livello più basso da quando Fastmarkets ha lanciato la valutazione nel settembre 2014.
Nell'ultimo anno una serie di miniere di zinco hanno chiuso o sospeso la produzione, ultimamente la miniera di Dugald River in Australia, che ha annunciato una sospensione della produzione per due mesi.
Nonostante queste sfide, ci sono stati alcuni segnali che indicano che la tensione sul mercato dei concentrati si sarebbe attenuata nella seconda metà dell'anno.
La miniera di Kipushi, nella Repubblica Democratica del Congo (RDC), dovrebbe riprendere la produzione nel terzo trimestre del 2024 e dovrebbe produrre 250.000 tonnellate all'anno di concentrato di zinco.

12/07/2024

PANIERE PREZZO PRELIMINARE OPEC

L'OPECNA, l'agenzia di stampa dell'OPEC, ha annunciato il prezzo preliminare del Paniere OPEC
11 LUGLIO = 86,11 $/b (in aumento rispetto al valore giornaliero precedente)
(Il Paniere di Riferimento OPEC (ORB), introdotto il 16 giugno 2005, è attualmente composto da: Algeria, Angola, Congo, Ecuador, Guinea Equatoriale, Gabon, Iran, Iraq, Kuwait, Libia, Nigeria, Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti e Venezuela.

12/07/2024

IL PORTO DI JAMALCO DISTRUTTO DALL'URAGANO BERYL; LA PRODUZIONE SARÀ RITARDATA DI SETTIMANE

La raffineria di Jamalco, produttore giamaicano di allumina e bauxite, è stata danneggiata in modo significativo dopo essere stata colpita dall'uragano Beryl la scorsa settimana.
Jamalco è una joint venture tra Century Aluminum e Clarendon Alumina Production Limited. Ha una capacità produttiva annuale di 1,42 milioni di tonnellate di allumina.
L'uragano atlantico di categoria 5 ha colpito Jamacia e altre parti dei Caraibi alla fine della scorsa settimana, creando scompiglio in tutta la regione.
Le infrastrutture, compreso il porto, sono state gravemente danneggiate a causa dell'uragano.
Si prevede che i ritardi nella produzione si protrarranno per diverse settimane a causa dell'entità delle riparazioni necessarie.
"Il molo di Jamalco sarà inattivo per almeno quattro settimane a causa dell'uragano Beryl; nessuna nave potrà essere caricata dal porto di Jamalco", ha dichiarato una fonte.

12/07/2024

UNO SGUARDO ALLA SITUAZIONE DELLO STAGNO

L'Associazione Internazionale dello Stagno (ITA) ha osservato che dopo un mese di consolidamento dei prezzi a giugno, in un contesto di più ampio ritiro dei metalli di base, lo stagno ha registrato un'impennata a luglio.
Il prezzo LME a 3 mesi ha chiuso ieri a 35.007 dollari, short rispetto al massimo di due anni raggiunto a fine aprile e già in crescita del 6,5% questo mese. Anche l'interesse speculativo per lo Stagno sta resistendo, mentre le posizioni long in altri metalli sono state ridotte.
L'offerta indonesiana continua a essere un punto focale del settore e, nonostante il miglioramento delle esportazioni dello scorso mese, esse rimangono significativamente in calo rispetto all'anno precedente. La domanda a pronti sul mercato fisico rimane debole, mentre il mercato dei semiconduttori guadagna slancio: a maggio le vendite globali sono aumentate del 19,3% rispetto all'anno precedente.